Si celebra oggi in tutto il mondo la festa del libro. Coinvolti in eventi e manifestazioni più di 100 Paesi con lo scopo di promuovere la lettura, e rendere omaggio a libri e autori.

Storia e curiosità

Questa celebrazione venne istituita in Spagna il 7 ottobre del 1926 dall’idea dello scrittore valenciano Vincent Claves Andrés e per volere del re Alfonso XIII. La data venne successivamente posticipata al 23 aprile, giorno in cui si celebra San Jordì, patrono degli innamorati. Questa festa è uno degli eventi più suggestivi di Barcellona, in questo giorno le strade sono colme di bancarelle piene di libri e fiori, per l’occasione gli innamorati si scambiano un dono, le donne ricevono una rosa, gli uomini un libro. Questa tradizione  Catalana è legata alla leggenda di San Jordì. La storia narra di questo cavaliere coraggioso che trasse in salvo la figlia del re, trafiggendo il drago con la sua lancia. Dalle gocce di sangue ne spuntarono delle rose rosse, una di queste venne data in dono alla Principessa dal valoroso cavaliere.

rose e libri a Barcellona

Grazie al patrocinio dell’Unesco, nel 1996 questa giornata è divenuta di carattere internazionale. Non è un caso che sia proprio il 23 aprile la data scelta per questo evento, in quanto celebre nel mondo della letteratura già nel 1916, dove persero la vita tre grandi scrittori: Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garcilaso de la Vega. In Italia in questo giorno si dà inizio a “Il Maggio dei libri”, campagna nazionale del Ministero per i Beni culturali, che tende a sottolineare il valore della lettura come fulcro nella crescita nell’individuo. Nel Regno Unito viene celebrato ogni anno il World Book Night, per l’occasione dei volontari si impegnano nella donazione di libri a quanti non leggono e non ne possiedono. Dal 2001 l’Unesco ogni anno nomina una città “Capitale mondiale del libro”, prima fra tutte venne scelta Madrid. Questo prestigioso riconoscimento è stato conferito anche in Italia nel 2006 alla città di Torino. Adesso è la volta di Sharjah, città degli Emirati Arabi Uniti.

23 aprile libri

Come possiamo dare il nostro contributo? Incoraggiando tutti a scoprire il piacere della lettura e trovare sempre un po’ di tempo per leggere un buon libro.