Quando i bambini sono costretti a stare in casa, spesso, benché hanno a disposizione numerosi giocattoli, tendono ad annoiarsi. Ma con il nostro aiuto e un poco di fantasia, possiamo trascorrere qualche ora divertente insieme a loro.

Ecco una lista di cose da realizzare:

  • Fate un piccolo accampamento. Costruite una fortezza con dei cuscini, usate delle sedie che fungeranno da struttura, delle coperte che disporrete sopra, e fisserete con delle mollette da bucato. 

  • Realizzate uno show. Prendete i pupazzi e le bambole preferiti dai vostri figli e allestite uno spettacolo, recitate usando voci diverse e il divertimento è assicurato.

  • Bowling casalingo. Disponete per terra delle bottiglie vuote di latte o di acqua, per poi colpirle con delle palline da tennis.

  • Improvvisatevi giardinieri. Fare giardinaggio con i bambini, oltre ad essere divertente è anche altamente istruttivo. Basterà  mettere all’interno di un vasetto o una ciotola, dei legumi coprendoli con del cotone leggermente umido.

  • Costruite pupazzetti in pasta di sale. Mescolate farina e sale in parti uguali, aggiungete acqua fino ad ottenere una pasta omogenea. Per colorare utilizzate i colori alimentari.

  • Organizzate una caccia al tesoro. Nascondete delle caramelle per casa e  disegnate una mappa, il premio finale addolcirà il momento.

  • Giocate alle belle statuine. Ascoltate della musica e iniziate a ballare, poi  improvvisamente e senza farvi notare, staccatela, tutti dovranno fermarsi e restare immobili nella posizione particolare in cui si trovano. Perde chi si muove.

  • Inventate una storia. Ritagliate delle immagini da un giornale o dei disegni realizzati da loro, aggiungete delle scritte, formate delle frasi fino ad inventare un racconto.

  • Cucinate. Preparate la merenda, qualcosa di semplice come i biscotti di pasta frolla. Trovate la ricetta qui.

  • Realizzate un album fotografico. Ai bambini piace vedere le fotografie e conoscerne la storia. Raccogliete tutte le foto che trovate in giro per casa, incollatele su dei cartoncini colorati,  e sotto ognuna di esse scrivetegli la data. Per la copertina utilizzate  un cartoncino un poco più spesso, glitter colorati, strass, disegni  e tutto ciò che vi suggerisce la vostra fantasia.

  • Guardate i cartoni animati dei vostri tempi. Se custodite gelosamente tutti gli episodi della serie animata che vi ha entusiasmato da piccoli, è arrivato il momento di rispolverarla. Non solo sarà un modo per condividere con loro una vecchia passione, ma compirete anche un viaggio di emozioni tra i ricordi della vostra infanzia.

Buon divertimento!